Domenica 11 Febbraio 2024

Cari fratelli e sorelle, in questa prima domenica di Quaresima, siamo invitati a riscoprire il dono del Battesimo. Se l’effetto del diluvio fu l’alleanza eterna data alla nostra umanità attraverso Noè, per la quale Dio avrebbe per sempre conservata la nostra umanità e con essa tutti gli esseri del creato, adesso l’apostolo Pietro ci riporta a riscoprire l’acqua del Battesimo, donataci da Cristo, per la quale otteniamo la salvezza e veniamo resi giusti da ingiusti che eravamo. La pazienza di Dio è ora atto di amore verso di noi, rendendoci suoi figli. Da qui imitiamo Gesù, entriamo nel deserto quaresimale per riuscire, come Lui, a respingere le tentazioni di Satana. E da Cristo accogliamo l’invito ad entrare nel Regno di Dio con la conversione e con il credere al Vangelo. Rinnoviamo per questo, in questo tempo quaresimale, il nostro atto di fede e decidiamo fermamente di seguire il Signore servendolo, insieme agli angeli, ed amandolo nel servizio dei fratelli e delle sorelle. 

 

Buona Domenica !

Padre Giuseppe Trapani